Isolamento Acustico

La capacità di assorbire i rumori da parte di una superficie dipende dai materiali con cui è realizzata e dal suo spessore. La capacità isolante, infatti, è un parametro funzione della massa superficiale, costituita dal peso al metro quadrato, che è una caratteristica propria di ogni materiale e varia in base alla natura dello stesso, alla forma e allo spessore.

                                                          

 

Quindi in una parete esterna, dove i muri devono essere uniformi e compatti, l’elemento più debole appare costituito dai serramenti e, in particolare, dai vetri. Il benessere acustico interno incomincia da qui. Per garantire un buon isolamento acustico il primo passo è costituito pertanto dalla sostituzione di vetri semplici con la vetrocamera.

Ma naturalmente non è solo il vetro responsabile della tenuta acustica. Per avere dei buoni risultati bisogna assicurarsi che l'infisso sia fissato bene alla parete, le parti che lo compongono siano indeformabili ed assicurino un contatto perfetto tra gli elementi fissi e quelli mobili. Ottimi sistemi isolanti sono costituiti dagli infissi a taglio termico. Soprattutto i più moderni infissi in allumino permettono di controllare la trasmissione termica ed acustica.